L’ospedale

Humanitas Istituto Clinico Catanese è attivo da oltre sessant’anni in campo oncologico. É stato fondato nel 1958 e ha sempre operato come centro di riferimento in ambito oncologico. Dal 2002 fa parte del Gruppo ospedaliero Humanitas S.p.A. Nel 2007 ha ottenuto l’accreditamento istituzionale con il Servizio Sanitario Nazionale e nel 2009 è stato classificato come dipartimento oncologico di III livello, suddiviso in unità Operative e Servizi Specialistici.

Scopo dell’Istituto è erogare servizi e prestazioni di diagnosi e cura, sia in regime di ricovero che in regime ambulatoriale per pazienti di età adulta, di promuovere la ricerca e la didattica, nonché di assicurare l’accesso alle cure nei tempi più brevi possibili, in ossequio ai principi fondamentali di eguaglianza, imparzialità, continuità, diritto di scelta, partecipazione. Humanitas Istituto Clinico Catanese mira inoltre a confrontarsi con i migliori standard nell’ambito della qualità delle cure e della sicurezza dei pazienti, utilizzando le metodologie più avanzate per supportare il miglioramento continuo.
I suoi fini istituzionali sono:

Nel campo dell’assistenza sanitaria:

  • Facilitare l’accesso ai servizi da parte dei cittadini, minimizzando le attese e semplificando le procedure;
  • Ricercare e attuare il massimo della sicurezza e dell’efficienza nell’esercizio della medicina e chirurgia, nell’esecuzione delle procedure diagnostiche e terapeutiche e nell’assistenza dei pazienti;
  • Garantire ai pazienti cure del più alto livello, con attenzione all’umanizzazione, alla personalizzazione della pratica medica e alle esigenze di confort;
  • Garantire la disponibilità di tutti i mezzi giudicati necessari per la diagnosi e la terapia;
  • Tendere a una sempre maggiore standardizzazione ed uniformità dei trattamenti, nella ricerca di migliori outcome;
  • Informare compiutamente e correttamente il cittadino sulla diagnosi formulata e sui trattamenti, mettendolo in condizioni di decidere consapevolmente sulla propria salute.

Nel campo della ricerca scientifica:

  • Promuovere la ricerca clinica applicata, di base e teorica, favorendo l’attività multidisciplinare e la collaborazione con centri, enti ed istituzioni esterne;
  • Promuovere la ricerca in ambito organizzativo-gestionale in sanità, favorendo l’incontro e l’integrazione di competenze mediche, infermieristiche ed economico-organizzative.

Nel campo della didattica:

  • Collaborare alla formazione di specialisti, rendendo disponibili all’università le proprie strutture;
  • Ospitare corsi per la formazione professionale specifica di elevato livello scientifico e tecnologico;
  • Assicurare l’aggiornamento continuo del personale, anche allo scopo di coniugare la cultura scientifica e assistenziale con la cultura organizzativa e gestionale;
  • Offrire opportunità di formazione, aggiornamento ed educazione alla salute alla comunità e in particolare ai medici di base, ai volontari ospedalieri, ai pazienti e al pubblico.

Nell’ottica del miglioramento della Qualità e Sicurezza del paziente:

  • Ricercare il rispetto dei migliori standard e requisiti di qualità e sicurezza, mediante attività di costante formazione, verifica e monitoraggio. Per questo motivo l’organizzazione mira ad ottenere e a mantenere le certificazioni e/o gli accreditamenti con enti terzi che riconoscano il rispetto di tali requisiti (ISO, OHSAS, JCI…);
  • Garantire la sicurezza dei pazienti e degli operatori, mediante l’individuazione dei possibili rischi clinici, l’attuazione delle misure di prevenzione, il monitoraggio e il trattamento degli eventi avversi;
  • Accrescere il livello di professionalità di tutti gli operatori, favorendo il lavoro di gruppo e la partecipazione a qualificati momenti di formazione, informazione e addestramento.

L’Alta Direzione è pienamente impegnata nel perseguimento dei fini descritti. Tutto il personale, a qualunque livello di responsabilità, è chiamato a dare il proprio contributo alla costante crescita della struttura, nel rispetto dei suoi principi ispiratori.